Stampa Scarica PDF

Guglielmo Marconi Bruno Brunacci

Nel 2024, oltre ai 250 anni dalla morte di Ercole Brunacci Consalvi, si celebrano anche i 150 anni dalla nascita di Guglielmo Marconi.

Insieme a Marconi vogliamo ricordare il radioamatore Bruno Brunacci.

L’ARI, la più antica associazione italiana di radioamatori vivente nacque dall’unione dell’ADRI con RCNI e prese per organo rappresentativo la rivista Il Radiogiornale di Montù, mantenendola fino al 1946 cioè fini alla nascita di Radiorivista.
Presidente On. Sen. Guglielmo Marconi
Consiglieri Bruno Brunacci, ecc.”